Montanarine con ricotta di bufala e mortadella

Le montanarine capane fritte sono le famose pizzelle proposte come antipasto dal pizzaiolo Mattia Cicerone

Difficoltà: Facile

Tempo: 15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Unire i 3/4 di acqua da ricetta con tutta la farina ed il lievito di birra. Quando inizia a formarsi l’impasto inserire il sale e la restante parte d’acqua. Lavorarlo a mano per 10/15 minuti fino a quando non diventa liscio. 

  2. Far riposare l’impasto per 3-4 ore (fino al raddoppio), stagliare delle palline da 40/50 gr e farle lievitare per altre 2 ore. Una volta pronte stenderle in una miscela di farina e semi  per creare una panatura di mais e friggerle in olio di semi a 180 gradi.

     

  3. Mantecare la ricotta di bufala con un goccio di panna fresca,per renderla più morbida, ed unire la scorza di limone. Prepararsi delle fette sottili di mortadella e scolare leggermente le acciughe dal proprio liquido di conserva. Una volta fritta la pizza, assemblare in quest'ordine: 20/30 gr di ricotta mantecata sulla base, un filetto di acciuga e a chiudere una rosellina di mortadella.