Sandwich di sgombro

 Lo sgombro è un pesce davvero eccezionale, ecosostenibile e poco costoso ma soprattutto come tutto il pesce azzurro ha davvero tantissime proprietà, una su tutte, la presenza di Omega 3 di cui lo sgombro è ricchissimo.

Difficoltà: Facile

Tempo: 15'

Costo: Basso

Preparazione

  1. Rivesti una placca da forno con carta antiaderente e adagiaci sopra i pomodorini tagliati a metà, cospargili con sale, zucchero e pepe e lascia appassire lentamente, per circa due ore, in forno statico a 140 gradi. Taglia le zucchine a brunoise e saltale in padella con un filo di olio evo. Quando sono cotte aggiungi i pomodorini sminuzzati e un po’ di menta fresca e l’estratto naturale di basilico. Questo sarà il ripieno dei nostri sandwich.

  2. Lasciane da parte un pochino per la decorazione dei piatti. Elimina dai filetti di pesce le spine laterali con l’apposita pinzetta  condisci con sale e pepe, adagia metà dei filetti su un ripiano, sistemaci sopra la farcitura e sovrapponi l’altra metà a formare il sandwich. Taglia in maniera precisa e regolare.

  3. In una pentola a vapore aggiungi all’acqua di cottura un rametto di menta e una fettina di limone, porta a ebollizione e adagia i sandwich appoggiati su pezzetti di carta forno tagliati a misura in modo che il vapore possa circolare. Lascia cuocere per 8/10 minuti e impiatta delicatamente.

  4. Intanto che cuoce, prepara un olio aromatizzato alla menta (questa volta a caldo, così fa la differenza con l’olio di prima) Olio alla menta: Scaldate 250 g di olio fino a 75-80 °C, spegnete e mettetevi in infusione 12-15 foglie di menta piperita. Quando l'olio si sarà raffreddato, filtratelo pressando delicatamente la menta.
     

Il consiglio dello Chef

La cottura a vapore è consigliata a chi vuole mangiare sano e leggero. Con la cottura a vapore non andiamo a disperdere le proprietà dei nostri alimenti ...