Patè D'Anatra

Ecco un ottimo antipasto per i giorni di festa a base di petto e fegato d'anatra con gelatina di arance e marsala.

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 60'

Costo: Alto

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Togliere la pelle al petto di anatra e tagliarlo a pezzetti.

  2. Tagliare a pezzetti anche il fegato, affettare lo scalogno e farlo soffriggere nel burro, intanto infarinare le 2 carni. Quando lo scalogno sara' un po' stufato, unire le carni, infarinate e farle rosolare con un po' di sale e volendo anche pepe.

  3. Spremere le arance e sfumare la carne con il succo e la polpa rimasta nello spremiagrumi.

  4. Mentre la carne cuoce con il coperchio, preparare la gelatina: sciogliere la busta in mezzo litro di acqua e il marsala, fare bollire per un minuto ed e' pronta.

  5. Quando le carni saranno cotte, trasferirle con il loro sughetto nel mixer e unire 100 ml di gelatina (il resto dovra' essere fatto solidificare in frigorifero a parte). Aggiungere anche la ricotta e frullare il tutto fino a ottenere appunto un pate'. Se necessario, aggiustare di sale.

  6. Foderare uno stampo da plumcake con la pellicola per alimenti, versare il composto e livellare. Lasciare in frigorifero anche una notte intera prima di sformare e servire.

  7. Tagliare a cubetti direttamente nel pentolino la gelatina solidificata e distribuirli intorno al pate'. Guarnire con fettine di arancia e rosmarino.