Cappon magro

Un piatto elaborato ma facile da preparare basta seguire i consigli degli Chef

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 30'

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. PESCI: pulite e lavate i pesci. Fate bollire una pentola di acqua con sedano, carota e cipolla a pezzetti, qualche rametto di prezzemolo, mezzo bicchiere di aceto e sale. Cuocete i pesci immergendoli a seconda del tempo di cottura. A fine cottura, tagliate a pezzi il branzino , lasciando interi i gamberetti e gli scampi. Condite i pesci separatamente con poco olio.
     

     

  2. VERDURE: mondate le verdure. Lessate separatamente i fagiolini, le carote, le patate e gli zucchini, e il cavolfiore. Scolatele, tagliatele a dadini o a fette e conditele con olio e aceto. Bagnate le gallette in parti uguali e lasciatele riposare.
     

  3. SALSA: inzuppate il pancarré nell’aceto, strizzatelo e frullatelo (meglio al mortaio) con prezzemolo, capperi, pinoli, acciughe, olive e il tuorlo d’uovo sodo. Quando il composto è omogeneo, diluitelo con qualche cucchiaio di aceto, amalgamatevi a filo circa mezzo bicchiere di olio e salate. Mettete le gallette su un piatto largo e conditele con un po’ di salsa, disponetevi sopra tutti gli ingredienti, alternandoli tra loro, e condite ogni strato con un po’ di salsa. Date all’insieme una forma a piramide o a cupola, terminando con i gamberi. Versate sulla sommità della preparazione la salsa rimasta e gli ingredienti extra (cetriolini, funghetti e uovo).