Arrosticini profumati alle erbe con polenta e carciofi croccanti.

Se diciamo Abruzzo, diciamo….Arrosticini!! Sono proprio loro, questa specialità tipica della cucina abruzzese i protagonisti della ricetta che Roberta ha utilizzato per realizzare la sua ricetta con polenta e carciofi croccanti. 'La cottura ideale, è quella alla brace, ma io oggi  vi propongo un’alternativa in padella, pratica e che vi assicuro esalterà ugualmente il sapore di questo prodotto artigianale' dice Roberta

Difficoltà: Facile

Tempo: 30'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Condire gli arrosticini con le erbe aromatiche ed il pepe, quindi aggiunge il burro in padella,f arlo sciogliere e mettere in cottura gli arrosticini.

  2. Fa cuocere girando gli arrosticini e bagnandoli sempre con il burro. Nel frattempo preparare la polenta: versando la farina di mais in acqua bollente, aggiustare di sale e mescolare.  

     

  3. Aggiungere anche il latte, far cuocere ancora un po’ e per insaporirla aggiungere il liquido di cottura degli arrosticini.

     

  4. Togliere la pentola della polenta, quindi mettere sul fuoco il pentolino con l’olio bollente e mettere a friggere i carciofi già tagliati alla julienne. Impiattare  adagiando sopra la crema di polenta i carciofi fritti e poi gli arrosticini nel piatto. Terminare aggiustando di sale sia i carciofi che gli arrosticini.

Il consiglio dello Chef

Questa ricetta di Roberta Capua utilizza gli arrosticini abruzzesi come ingrediente perfetto,  ma nella tradizione regionale abruzzese gli arrosticini devono essere rigorosamente cucinati alla brace come lo spiega Gabriele