Ciaramicola

Una torta soffice a ciambella e tipicamente rossa, decorata con meringa e confettini colorati. A Pasqua non può mancare nelle case umbre, ma ormai si trova tutto l’anno

Difficoltà: Facile

Tempo: 1h20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 8 persone
PER LA GLASSA
 PER LA DECORAZIONE

Preparazione

  1. PER UNO STAMPO A CIMABELLA DEL DIAMETRO DI CM 24

    PREPARAZIONE PER IL COMPOSTO: Lavora nella ciotola di una planetaria munita di fruste (o con uno sbattitore elettrico) per almeno 10 minuti il burro con lo zucchero, la vaniglia e la buccia del limone fino a formare una crema; aggiungi le uova una alla volta, poi il latte, l’alchermes. Spegni la planetaria ed infine aggiungi a mano, con una marisa, la farina setacciata con il lievito. Imburra ed infarina uno stampo a ciambella e trasferiscici il composto; inforna la ciaramicola in modalità statica a 170° per 40/45 minuti. Una volta cotta, sfornala e lasciala raffreddare completamente prima di capovolgerla su un piatto da portata.

  2. PER LA GLASSA:
    Monta con le fruste gli albumi e quando saranno diventati bianchi aggiungi lo zucchero in tre volte distinte fino a formare una meringa bianchissima e densa che trasferirai in una sac a poche e con la quale decorerai la cima della ciambella formando delle colate (puoi decorarla anche usando un cucchiaio). 
    Aggiungi immediatamente sulla meringa i confettini colorati e la tua ciaramicola è pronta!