Risotto mele e speck

Siamo abituati a preparare molti dolci con le mele: dalle torte ai muffin, alle charlotte alle composte...e se vi dicessimo che le mele sono buonissime anche nei piatti salati? Non ci credete? Allora preparate insieme a Sonia Peronaci questo buonissimo risotto alle mele e speck!

Difficoltà: Facile

Tempo: 60'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
  • 30  gr burro più 50 per mantecare
PER DECORARE

Preparazione

  1. Taglia lo speck in piccoli dadini di 1/2 cm di lato, poi sbuccia la mela, elimina il torsolo e taglia anch’essa a dadini ma di 1 cm di lato. Butta i dadini di mela dentro all’acqua bollente, attendi che torni il bollore, aspetta un minuto poi scolali e gettali nell’acqua fredda con qualche cubetto di ghiaccio; hai appena sbianchito le tue mele, evitando così che diventino scure ossidandosi con l’aria.

  2. Quando saranno fredde, scolale molto bene e tienile da parte. Trita finemente il cipollotto e mettilo ad appassire in un tegame con 50 g di burro per almeno 10 minuti a fuoco bassissimo, senza fargli prendere colore. Aggiungi in tegame il riso e fallo tostare per un paio di minuti, mescolando continuamente, poi sfuma con il vino bianco (a temperatura ambiente) e quando il riso sarà asciutto, aggiungi poco alla volta il brodo vegetale fino ad arrivare a due minuti dalla fine della cottura, mescolando spesso.

  3. A questo punto, aggiungi lo speck e le mele a dadini, la scorza grattugiata di ½ limone, poi spegni il fuoco. Aggiungi il formaggio grattugiato e mescola per bene, poi in ultimo unisci il burro rimasto per mantecare. Aggiusta eventualmente di sale e pepe. Impiatta il tuo risotto speck e mele completandolo con qualche filo di erba cipollina tritata e accompagnandolo con un bicchiere di ottimo vino bianco ben fresco!