Pitta Chicculiata

Acciughe capperi, pomodori e tonno compongono la farcitura di questa torta salata tipica calabrese

Difficoltà: Facile

Tempo: 1h15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Sbollentare in acqua i pomodori, sbucciarli, eliminare i semi e tagliarli a filetti.

  2. Sbucciare l’aglio e farlo dorare in padella con 6 cucchiai di olio; unire i pomodori e cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Salare, pepare, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

  3. Sciacquare i capperi e strizzarli. Dissalare anche le acciughe e ridurle a pezzettini; tagliare a metà le olive; sgocciolare e spezzettare il tonno. Unire gli ingredienti al sugo e mescolare per amalgamare il tutto.

  4. Stendere la pasta da pane sulla spianatoia, in due dischi di circa 5mm, uno più grande (28-30 cm di diametro), l’altro più piccolo.

  5. Ungere di olio uno stampo di circa 26 cm di diametro, foderarlo con il disco più grande, disporre dentro la farcitura, appoggiare sopra il disco più piccolo e sigillare i bordi arrotolandoli e formando un cordoncino.

  6. Spennellare la superficie con il tuorlo sbattuto e far lievitare per altri 20 minuti, poi infornare a 200° per circa 30 minuti. Una volta cotta, servire pronta.