Mozzarelline fritte

Se siete in vena di sfizioserie, Sonia ha pensato di fare insieme a voi un piccolo cartoccio di fritti che potete servire in tavola come aperitivo o antipasto. Un classicone sono: le mozzarelline fritte.

Difficoltà: Facile

Tempo: 15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
Per friggere

Preparazione

  1. Taglia ogni mozzarella in quattro parti. Passa ogni pezzetto nella farina, poi intingilo molto bene nell’uovo sbattuto e poi nel pan grattato. 
    Per essere certi che la mozzarella non fuoriesca dalla panatura durante la frittura, passa di nuovo il pezzetto nell’uovo e ancora una volta nel pan grattato. Adagia tutti i pezzetti impanati su un vassoio.

  2. Friggi pochi bocconcini alla volta nell’olio di arachidi a 175° fino a che non risulteranno ben dorati. Fai attenzione a non alzare troppo la temperatura dell’olio, altrimenti le mozzarelle si coloreranno velocemente esternamente e la mozzarella non farà in tempo a sciogliersi internamente. Una volta dorate, scolale per bene dall’olio in eccesso e adagiale su dei fogli di carta assorbente da cucina. Servi i tuoi bocconcini di mozzarella fritti ancora caldi!