Spaghetti alla molisana

Il Molise è una regione piccola, ma grandiosa da molti punti di vista e una delle cose che la rendono tale è la pasta e Sonia Peronaci parte da qui e prepara un primo piatto tipico molisano: gli spaghetti alla molisana con pancetta e cipolle. Piatto estremamente semplice e al tempo stesso saporito, veloce da preparare e sfizioso e in più... può rivelarsi un ottimo asso nella manica se hai ospiti a cena

Difficoltà: Facile

Tempo: 60'

Costo: Basso

Preparazione

  1. Per preparare questo primo piatto molisano, trita finemente la cipolla e il peperoncino dal quale avrai eliminato i semi interni. Falli appassire gli in padella a fuoco basso assieme all’olio per 10 minuti circa. Taglia quindi la pancetta tesa a striscioline di circa mezzo centimetro e aggiungila in padella. Fai rosolare per bene a fuoco dolce finché non sarà diventata trasparente. Versa poi il brodo di carne e lascia cuocere per fare addensare la salsa.

  2. Nel frattempo, metti una pentola sul fuoco con acqua salata e cuoci gli spaghetti, lasciandoli al dente. Trascorso il tempo necessario, scolali e mettili in padella con il sugo. Continua a mantecarli aggiungendo anche il pecorino e un mestolino di acqua di cottura. Concludi aggiungendo un trito di prezzemolo e basilico. 


     

Il consiglio dello Chef

Sonia Peronaci in questa ricetta ha usato gli spaghetti, ma troverete questo condimento abbinato ad altri formati di pasta: primi fra tutti, I maccheroni! Dipende dal vostro gusto personale.