Tagliatelle fatte in casa

Sonia Peronaci mostra come preparare le tagliatelle fatte in casa, che poi condirà con il ragù di fegatini ottimo anche come condimento da gustare con crostini di pane

Difficoltà: Facile

Tempo: 40'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. In una planetaria munita di foglia (se impasti a mano metti tutto in una ciotola o sulla spianatoia) unisci la semola rimacinata di grano duro ed aziona la macchina quindi unisci le uova. Impasta bene il tutto (ci vorranno circa 10 minuti) fino a che non otterrai un impasto liscio. Una volta pronto, togli l’impasto dalla planetaria e lavora velocemente il tutto su di un piano di lavoro formando un panetto piatto.

  2. Fai riposare la pasta coperta dalla pellicola trasparente o sotto ad una ciotola rovesciata per una mezzoretta. Una volta riposata, stendi la pasta a mano con un matterello (oppure con l’apposita macchinetta stendi pasta) fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa ½ mm.

  3. Spolverizza bene l’impasto di semola, arrotolalo su se stesso e poi con un coltello, taglia delle strisce di circa 7-8 mm di larghezza. Prendi un mucchietto di tagliatelle del peso di circa 80 g, spolverizzale di farina, scrollale per toglierne l’eccesso e arrotolale formando dei nidi. Le tue tagliatelle sono pronte per essere lessate!