Cotolette alla bolognese di Sonia

A Bologna si prepara una cotoletta buonissima e con una particolarità non da poco: viene farcita con prosciutto crudo e Parmigiano…una vera delizia! Preparazione e consigli di Sonia Peronaci

Difficoltà: Facile

Tempo: 45'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Per preparare questo piatto tipico dell’Emilia-Romagna con un batticarne batti le fettine di vitello leggermente per uniformarle. Passale prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pan grattato coprendole bene. Elimina dalle fettine il pan grattato in eccesso. In una padella dal fondo largo, sciogli il burro chiarificato.

  2. Non appena il burro comincerà a sfrigolare, adagiaci le cotolette. Cuocile per circa 4 minuti per lato o fino a che non saranno color nocciola. Quindi, unisci il brodo e adagia sopra ogni cotoletta circa 50 g di prosciutto crudo e circa 15 g di formaggio grattugiato.

  3. Copri la padella con il coperchio e cuoci giusto il tempo che servirà a far sciogliere il formaggio (puoi fare questo passaggio anche in forno). Servi le cotolette alla bolognese ben calde!

Il consiglio dello Chef

STORIA: La nascita della cotoletta alla bolognese, detta anche petroniana, è piuttosto incerta. Le sue origini sono antiche, tanto che compare in alcuni banchetti del 1600!