Melamisù

Un golosissimo trifle alle mele, che potremmo anche simpaticamente ribattezzare “melamisù” visto che potrebbe essere benissimo una versione più fresca ed estiva del classico tiramisù.

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliamo le mele a cubetti. Spadelliamone metà con lo zucchero di canna, l’estratto naturale di cannella ed il succo di limone per qualche minuto. L’altra metà la facciamo macerare con il liquore all’amaretto ed un po’ di buccia di limone.

  2. Facciamo sciogliere una noce di burro. In un mixer versiamo gli amaretti, la granella di mandorle, il sale ed il burro fuso e trituriamo. Sarà sia la base che il topping del nostro dessert. In una ciotola mescolate il mascarpone ammorbidito insieme allo yogurt greco.

  3. A questo punto formiamo i nostri strati: mettiamo alla base un po’ di granella di amaretto appiattendolo un po’. Mettere le mele pulite e tagliate a pezzi in un pentolino con lo zucchero, il burro e un pizzico di cannella, farle cuocere a fuoco lento, coperte, per circa 20 minuti o finché non saranno ben morbide.

  4. Far intiepidire e frullare con un frullatore ad immersione. Mettere in frigo fino al momento di servire. Poi uno strato di crema al mascarpone, le mele spadellate, un altro strato di crema al mascarpone, le mele macerate nell’amaretto, l’ultimo strato di crema e le briciole di amaretto.