Delizia ai cachi ed amaretti

Un dessert al cucchiaio molto goloso. I Cachi sono frutti autunnali ma potete preparare la ricetta utilizzando al loro posto frutta di stagione... il procedimento non cambia

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Mettete a sciogliere il cioccolato bianco. Lavorate con le fruste il mascarpone con lo zucchero, il liquore all’amaretto, la panna e la polpa di cachi frullata. Aggiungete il cioccolato bianco fuso e 25 gr di amaretti sbriciolati.

  2. Mettetelo in una sac-a-poche e fatelo riposare in frigo per almeno 15 minuti. Nel frattempo, tagliate il cachi a cubetti. Componete le coppette alternando il cremoso ai cachi con i cubetti di cachi. Finite con gli amaretti sbriciolati. 

     

Il consiglio dello Chef

Curiosità su cachi - Il frutto andrebbe mangiato o usato nelle varie ricette solo una volta che sia perfettamente maturato: se acerbo dà il classico gusto "allappato", dovuto alla grande quantità di tannino.

Un piccolo trucco per accelerare il processo di maturazione di questo frutto è quello di sistemarlo vicino a delle mele. Le mele, infatti, maturando, liberano acetilene ed etilene, due gas che arricchiscono i cachi di zuccheri rendendoli quindi più dolci. - Per scegliere cachi dolci si deve guardare che la buccia sia sottile, quasi trasparente e intatta, e la polpa tenera. Acquistando dei frutti maturi, bisogna accertarsi che siano integri e sodi, seppure cedevoli al tatto. Quando sono gialli e molto duri significa che sono acerbi e quindi meglio evitarne l'acquisto