Pizzicotti

Sonia Peronaci prepara dei golosi biscottini che si preparano in occasione delle feste: i pizzicotti, che devono il loro bizzarro nome al fatto che prima di essere infornati devono essere “pizzicati” con le mani per dargli la caratteristica forma.

Difficoltà: Facile

Tempo: 45'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 25 persone

Preparazione

  1. Metti in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per 10 minuti, poi scolala e tamponala con della carta assorbente. In una planetaria dotata di fruste, monta le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose, unisci l’olio di girasole a filo, poi la farina e il lievito setacciato; amalgama per bene.

  2. Trita le noci grossolanamente e aggiungile all’impasto, unisci anche le scaglie irregolari di cioccolato e l’uvetta tamponata, amalgama il tutto. Fodera la teglia con un foglio di carta da forno poi, con un cucchiaio, preleva circa 35 g di impasto e, aiutandoti con un altro cucchiaio, adagialo sulla carta forno a mo’ di mucchietto; riempi la teglia disponendoci sopra circa 20 mucchietti, ricordandoti di non collocarli troppo vicini altrimenti in cottura si attaccheranno.

  3. Termina tutto l’impasto, bagnati le punte delle dita e pizzica leggermente la superficie dei biscotti per dargli la tipica forma. Cuoci i pizzicotti in forno statico a 180° per 15 minuti. una volta cotti, estraili dal forno e lasciali raffreddare prima di servirli.