Crema inglese

Sonia Peronaci prepara una deliziosa e golosissima 'crema inglese' ottima per accompagnare lo strudel di mele

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Per fare la crema inglese, separa gli albumi dai tuorli. Usa gli albumi avanzati per delle belle meringhe alla francese oppure per una leggera e gustosa frittata di albumi e zucchine. Sbatti i tuorli aggiungendo lo zucchero. Versa a filo la panna fresca liquida, senza smettere di sbatterli. Versa in una casseruola il composto, per cuocerlo.


     

  2. Ti raccomando di usare un termometro* da cucina, perché la temperatura della crema non deve assolutamente superare 82°: oltre, le uova si stracceranno e la crema avrà un sapore poco gradevole. Non smettere mai di mescolare. Raggiunta la temperatura indicata, togli immediatamente la pentola dal fuoco e travasa la crema subito in una pirofila bassa e larga per farla raffreddare, oppure in una salsiera. Pronta!

Il consiglio dello Chef

*Se non hai il termometro, puoi capire se è pronta così: immergi un cucchiaio, estrailo e la crema è pronta se lascia il cucchiaio velato.