Brodetto di pesce alla Pescarese

Dal programma 'A Cena da Me' un gustoso 'brodetto di pesce' ottimo per condire un primo piatto a base di pesce

Difficoltà: Facile

Tempo: 30'

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
Per il 'brodetto'
  • 1.5  kg pesce misto rospo, scorfano, triglie, polpetti/seppioline, merluzzo, cozze, vongole, aragostine

Preparazione

  1. I pesci scelti si «curano»; cioè si tolgono le interiora, le pinne  e le squame; poi si lavano bene bene per almeno quattro volte.

  2. Intanto si accende il fuoco e vi si pone sopra il tegame per il soffritto. Per un chilo e mezzo di pesce, si versano nel tegame circa un  quarto d'olio, dieci o quindici peperoni dolci essiccati: e a fuoco  lento si fa soffriggere.
     

  3. Non appena rosolati i peperoni si tolgono e si lasciano raffreddare  in un piatto, per poi essere polverizzati in un «mortaio», dove subito  dopo si versa un mezzo bicchiere d'aceto rosso e un po’ d’acqua.

  4. Con un coltello si mescola il contenuto e si versa il tutto nel tegame. Non appena il sugo accenna a bollire, si cala il pesce in quest'ordine:  prima i pezzetti dei polpi poi lo scorfano e quindi tutti gli altri. Si copre il recipiente e si lascia cuocere con fuoco allegro e continuo:  dopo circa un quarto d'ora di cottura il «brodetto» è bello e pronto.

  5. Con il sugo del brodetto si condisce la pasta. Il pesce si serve successivamente.

Il consiglio dello Chef

Dal Menù di Francesca, il piatto principale: Brodetto di pesce alla Pescarese