Baci di Alassio

Tra tutte le bontà della Liguria se non avete assaggiato questi deliziosi dolcetti dal nome romantico dovete assolutamente provarli, sono delle vere e proprie delizie al cioccolato e nocciole

Difficoltà: Facile

Tempo: 40'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 15 persone
PER LA GANACHE

Preparazione

  1. Sbatti gli albumi per renderli spumosi, unisci 50 g di zucchero e monta per due minuti. Aggiungi agli albumi le nocciole, 100 g di zucchero, cacao, cannella, sale e mescola. Infine, il miele e la vaniglia.

  2. Metti il composto in una sac-à-poche con bocchetta stellata di 1,3 cm e spremi dei mucchietti di 4 cm su una teglia foderata con carta forno, distanziandoli. Fai asciugare per 12 ore e cuoci in modalità statica a 180° per 12 minuti. Togli i gusci con la carta da forno e posizionali su un piano a raffreddare. 
     

  3. Per la ganache: versa la panna calda in una ciotola con il cioccolato e mescola. Aggiungi il burro e fallo sciogliere. Metti la ganache in una sac-à-poche e spremila al centro sulla parte piatta del guscio. Lascia che si indurisca un po’ e ricopri con un altro guscio. Ecco i baci!

     

Il consiglio dello Chef

Curiosità
La ricetta dei baci rimane ancora un segreto, con tante versioni e varianti. Pare che la loro nascita sia “regale”, ossia attribuita a un pasticcere della Casa Reale di Savoia!