Tajine di Agnello

Un piatto di origine marocchina dal sapore esotico bello da presentare. Un secondo di carne in umido che Benedetta prepara con le prugne, cannella, zenzero e mandorle

Difficoltà: Intermedia

Tempo: 2h

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
  • q.b. zenzero Cos'è?

Preparazione

  1. Sbucciare l'aglio e la cipolla, tritarli e soffriggerli in una casseruola che possa andare anche in forno con 5 cucchiai d'olio con lo zenzero e lo zafferano.

  2. Unire la carne tagliata a pezzi al soffritto e rosolarla a fiamma vivace per 10 minuti, mescolando in continuazione. Aggiungere anche le prugne, la cannella, zenzero e zafferano, aggiustare di sale coprire il recipiente e metteterlo nel forno a 180° per un'ora e mezzo.

  3. Intanto friggere le mandorle in un padellino con l'olio restante, fino a quando saranno dorate; quindi, tostare il sesamo in un padellino antiaderente senza condimento. Trasferire la carne in un piatto da portata, cospargerla con i semi di sesamo tostati, guarnirla con le mandorle fritte e servire subito.

  4. Aggiungere anche le prugne, la cannella, zenzero e zafferano, aggiustare di sale coprire il recipiente e metteterlo nel forno a 180° per un'ora e mezzo.Intanto friggere le mandorle in un padellino con l'olio restante, fino a quando saranno dorate; quindi, tostare il sesamo in un padellino antiaderente senza condimento.

  5. Trasferire la carne in un piatto da portata, cospargerla con i semi di sesamo tostati, guarnirla con le mandorle fritte e servire subito.