Hummus alla barbietola

Una ricetta con la barbabietola rossa conosciuta anche con il nome di barba rossa o rapa rossa. È un tubero come la patata o il topinambur, ha origini antichissime, ricco di proprietà benefiche di cui l’Italia è il primo produttore in Europa

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Da accompagnare con un crudités di verdure Tagliare a cubetti la barbabietola. Frullare i ceci con la barbabietola, la salsa tahin, il succo di limone e un pizzico di sale.

  2. Frulla fino a ottenere una crema omogenea. Per renderla più cremosa aggiungere un goccio d’olio. Servire con una crudités di verdure
     

Il consiglio dello Chef

La salsa tahin, questa salsa di origine orientale molto usata nella cucina araba. La salsa tahin è una crema di sesamo ottenuta dalla tostatura e dalla successiva riduzione in farina dei semi di sesamo ai quali si aggiunge poi l’olio, anch’esso derivato dal sesamo. È spesso impiegata nella cucina vegana e vegetariana in quanto ricca di proteine…. ma è anche molto calorica, quindi ne aggiungiamo solo cucchiaio per dare più carattere al nostro hummus…