Pomodori verdi fritti

Una ricetta molto conosciuta grazie al film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”, tratto dal romanzo di Fanny Flag e interpretato da grandi attrici come Kathy Bates e Jessica Tandy. E i pomodori verdi fritti erano proprio il piatto forte del caffè gestito dalle protagoniste della storia

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Basso

Preparazione

  1. Taglia i pomodori a fette spesse di circa 1 cm. Poi li cosparge di sale e li lascia riposare per mezz’ora per eliminare il liquido in eccesso

  2. In una ciotola mescoli le farine con lo zucchero e in un’altra sbatti le uova con sale e pepe. Intanto sul fuoco si sta scaldando l’olio per friggere.
     

  3. Prendi i pomodori scolati, li asciughi con carta assorbente e poi li passi nell’uovo, nelle farine, poi di nuovo nell’uovo e un’ultima volta nelle farine. Inizi a friggere i pomodori e poi li scoli su un piatto con carta assorbente.

  4. Una volta scolati i pomodori Roberta prepara una salsa veloce di accompagnamento mescolando yogurt con peperoncino, olio, buccia e succo d’arancia.