Savoiardone alle creme di nocciola e pistacchio

Un dessert facile da preparare e di sicuro impatto e ovviamente goloso per chiudere in bellezza il pranzo o la cena

Difficoltà: Facile

Tempo: 60'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 10 persone
PER LA CREMA BASE
 PER LA CREMA AL PISTACCHIO
PER LA GLASSA ROCHER
 PER LA DECORAZIONE

Preparazione

  1. PER LA CREMA BASE E LE CREME AL PISTACCHIO E NOCCIOLA:
    Metti in una pentola il latte, la panna, il miele, lo zucchero, la vaniglia e gli amidi, miscela tutto bene con una frusta, poi metti ad addensare sul fuoco medio sempre mescolando. Dividi il composto ottenuto in due ciotole dove avrai messo in una la pasta di pistacchio e nell’altra la pasta alla nocciola, miscela bene le creme per far amalgamare le paste di pistacchio e nocciola. Copri con pellicola a contatto e metti in frigo a raffreddare. Trascorso il tempo indicato aggiungi ad ogni crema 200g di panna montata, mescolando delicatamente. Metti le creme ottenute in due sac a poche con beccucci a stella e metti a riposare in frigo.

  2. PER LA GLASSA ROCHER:

    Sciogli il cioccolato al microonde, poi unisci l’olio, miscela bene ed infine unisci la granella di nocciole. Utilizza a circa 30/35°C.
     

  3. PER IL MONTAGGIO E LA DECORAZIONE:

    Immergi nella glassa rocher la pancia bombata dei savoiardi, poi mettili in un vassoio e lasciali in frigo per almeno 10/15 minuti che la glassa si rassodi.
    Trascorso il tempo decora la superficie glassata di ogni savoiardo con le creme praticando una spirale con il beccuccio della sacca a poche. Decora con delle gocce di confettura di lamponi e granella di pistacchio la superficie dei savoiardi al pistacchio e con delle gocce di crema di nocciola e granella di nocciola quelli con crema alla nocciola. Metti i tuoi savoiardi in frigo almeno un’ora prima di servirli.