Vellutata di Zucca e Capesante

Una vellutata di zucca semplicissima ma arricchita con capesante e da un raviolo ai funghi porcini una vera delizia per un giorno speciale

Difficoltà: Facile

Tempo: 30'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 2 persone

Preparazione

  1. Pelare la zucca, tagliarla a metà, eliminare i semi e tagliare a pezzi la polpa. Scaldare l’olio in una casseruola capiente e rosolare gli scalogni per circa 5’, finchè si ammorbidiscono ma senza dorarsi.

  2. Aggiungere la zucca, il burro e un po' di sale e pepe. Mescolare su fuoco medio per 8-10', fino a che la zucca sarà tenera e leggermente dorata sui bordi. Versare il brodo bollente e fare sobbollire per circa 5', finchè la zucca diventerà molto tenera.

  3. Togliere la zucca dal fuoco e incorporare la panna. Con una schiumarola trasferire le verdure in un mixer, aggiungere il brodo e frullare fino a ottenere un composto liscio.

  4. A parte, lessare I tortellini e ripassarli in padella con un po' di burro. Tagliare ogni capesanta a metà in orizzontale, condire e cuocere per 1 minuto circa, per lato. Appoggiare un tortellino su un disco di capesanta e metterli su un lato del piatto, poi versarci intorno la vellutata. Completare con un filo di olio. Servire subito.