Torta di pere, zenzero e ricotta

Una torta deliziosa per la colazione nei giorni di festa

Difficoltà: Facile

Tempo: 1h20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 12 persone
  • 2  cm zenzero radice grattugiata Cos'è?

Preparazione

  1. Riscalda il forno a 170°C e prepara uno stampo per torte rotondo, da circa 20-22 cm di diametro, rivestito con carta forno sul fondo e leggermente oliato. Prepara le pere lavandole, asciugandole e tagliandole a fettine sottili (togli gambo e torsolo, lascia la buccia).

  2. Metti le uova e lo zucchero in una ciotola grande e montali con un frullino elettrico per 4-5 minuti, sino a che saranno gonfi (puoi farlo anche con la planetaria, a velocità media). Aggiungi la vaniglia e lo zenzero e frulla ancora un po’, poi aggiungi la ricotta e continua a frullare. Infine abbassa la velocità delle fruste al minimo e incorpora l’olio, facendolo cadere a filo.
     

  3. In una ciotola a parte setaccia insieme la farina di mandorle, la farina bianca e il lievito. Aggiungi questo composto a quello liquido, usando una spatola in silicone o un cucchiaio di legno, procedendo dall’esterno verso l’interno. Per ultimo, incorpora la ricotta a metà della quantità delle pere. Versa nello stampo, aggiungi sopra il resto delle fettine di pera e le mandorle a lamelle.

     

  4. Inforna e cuoci sul ripiano centrale per 1 ora e 35 minuti. Fai la prova con uno stuzzicadenti: deve uscire dall’impasto asciutto. Estrai la torta dal forno e lasciala raffreddare nello stampo almeno un’ora e mezza prima di spostarla su un’alzata. Si conserva 3 giorni coperta con pellicola alimentare.