Tequenos

Ricetta popolare tradizionale venezuelana che prevede l’uso del Llanero, un formaggio tipico, che noi sostituiremo con un formaggio italiano. La ricetta consiste in golosi bastoncini di formaggio fritti, specialità immancabile al momento dell’aperitivo, perfetti da spiluccare con le mani

Difficoltà: Facile

Tempo: 40'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Mescolare la farina con lo zucchero, la margarina e l’uovo e aggiungere pian piano acqua tiepida fino a quando l'impasto non sarà diventato morbido ed elastico, e non si attacca più alle mani.

  2. Deve riposare per circa 30 minuti. Dividere in due parti l’impasto e infarinare bene il piano di lavoro prima di stendere con un mattarello le due parti ottenute.

  3. Tagliare il formaggio a bastoncini. Fare la stessa cosa con la pasta, facendo delle strisce di circa 3 cm x 10. .

  4. Arrotolare a spirale ogni striscia di pasta intorno ad ogni bastoncino, in modo che le estremità della pasta restino libere per ripiegarle e sigillare l'interno, che non deve fuoriuscire durante la cottura.

  5. Friggere pochi tequenos per volta in olio bollente, finchè non diventano dorati, e una volta scolati, saltarli leggermente. Servire i Tequenos caldi

Il consiglio dello Chef

Quando avvolgete il formaggio nella sfoglia fate attenzione. Nessuno spazio deve restare scoperto. Se il formaggio fuoriesce la frittura è compromessa! Potete servire i tequenos con una salsina d'accompagnamento a base di miele e senape antica.