Spiedini e Spaghetti alla Feta

Difficoltà: Facile

Tempo: 8'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 3 persone
Per gli spaghetti
Per gli spiedini

Preparazione

  1. Preparate gli spiedini infilzando su ciascuno stecco due dadi di scamorza alternati con 3 mezze olive. Mescolare in una ciotola la farina con il lievito, un pizzico di sale e l'acqua necessaria per ottenere una pastella abbastanza liquida. Ripassare gli spiedini nella pastella e poi tuffarli nell'olio bollente e friggerli finchè saranno un po' gonfi e dorati. Mettere a lessare la pasta. Soffriggere l'aglio inclinando la padella in maniera che resti ben immerso nell'olio e unire un po' di peperoncino. Raddrizzare la padella, unire i pomodorini tagliati in 4 e far saltare qualche minuto a fiamma alta; con la forchetta sbriciolare la feta, aggiungerla ai pomodorini e continuare a fare cuocere con il coperchio a fuoco più dolce, di modo che il formaggio si sciolga e crei una cremina. I pomodori, devono rimanere morbidi ma non sfatti. Si può completare il sugo, volendo, con olive nere e capperi. Scolare la pasta, saltarla finchè la feta non si scioglie del tutto e servire con basilico fresco.