Riso al Pesto di Erbette

Un mix vincente dato da ingredienti saporiti, come i pomodori secchi, decisamente sapidi, assieme ad altri più delicati, come la stracciatella, più dolce e lattiginosa. Il Riso al pesto di erbette, potete prepararlo anche il giorno prima, perfetto anche da portare in ufficio come schiscetta

Difficoltà: Facile

Tempo: 20'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 2 persone
Per il pesto
  • 80  gr erbette basilico, timo, salvia, rosmarino
Per il riso

Preparazione

  1. Cuocere il riso in abbondante acqua bollente salata e nel frattempo preparare il pesto di erbe aromatiche.

  2. Lavare e asciugare tutte le erbe e frullare con i pinoli, aggiungere una dose abbondante di parmigiano grattugiato  e il pepe.

  3. Frullare aggiungendo a filo l’olio, quanto basta per ottenere una consistenza morbida. Scolare il riso, versarlo in una ciotola e condirlo con il pesto di erbe aromatiche.

  4. Servire il riso con i pomodori secchi tagliati a listarelle, la stracciatella, le scagliette di parmigiano reggiano  e i petali di prosciutto cotto lasciati freddi. Decorare con il basilico fresco.

Il consiglio dello Chef

Forse non tutti sanno che la stracciatella è un latticino fresco a pasta filata, anzi, “stracciata” a mano, tipico delle regioni Puglia, Basilicata e Molise. Nella sua preparazione, viene aggiunta della panna fresca, per renderla più cremosa. In genere è conosciuta perlopiù come ripieno morbido della famosa Burrata