Mini penne alle Triglie

Difficoltà: Facile

Tempo: 7'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 3 persone

Preparazione

  1. Mettere a cuocere la pasta. Eliminare le piccole lische che si trovano al centro di ogni filetto di pesce ed eventuali squame raschiando la pelle con la lama di un coltello. Affettare sottilmente le cipolle o gli scalogni e soffriggere in abbondante olio. Una volta rosolato il tutto, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e i filetti di triglia interi, con la loro pelle. Spolverizzare con peperoncino e pepe e far cuocere a fuoco vivace. Basteranno pochi minuti a far disfare le triglie creando un sughetto. Una volta pronta la pasta, saltarla nel sugo completando con un po' di prezzemolo.

  2. Per i filetti di triglia: Versare in una padella antiaderente un po' di olio e soffriggervi la cipolla (o lo scalogno) finemente affettata, poi porre a rosolare i filetti di triglia infarinati, a fuoco vivace. Girare delicatamente i filetti, condirli con sale e pepe e sfumare con il succo dei limoni. Continuare la cottura a fuoco vivace, fino a che il sugo sarà ristretto e trasformato in una cremina densa.