Hamburger di Quinoa e piselli

Burger di quinoa, piselli è avocado una gustosa alternativa a chi preferisce la cucina vegetariana o vegana. Inoltre la quinoa elemento base del burger è un ottimo alimento per chi soffre di celiachia, dato che non contiene glutine. 

Difficoltà: Facile

Tempo: 15'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 3 persone

Preparazione

  1. burger

    Metti la quinoa in una piccola pentola e coprila con i 200 ml di acqua fredda. Porta a ebollizione, poi copri con un coperchio, abbassa la fiamma e lascia cuocere per 10 minuti, 15 al massimo. Spegni la fiamma, mescola e lascia riposare 5 minuti coperto. L’acqua si assorbirà completamente.

  2. burger

    Mentre la quinoa cuoce, taglia i panini a metà e tostali leggermente, se preferisci nel forno o con un tostapane.

  3. burger

    Tuffa i pisellini in acqua bollente per 2 minuti, poi mettili in un robot da cucina insieme alla quinoa, la farina di riso, l’olio, la salsa di senape, 1 cucchiaio di succo di limone e i capperi.

    burger

    Frulla fino a ottenere una crema grossolana, poi versala in una ciotola e aggiungi la quinoa rimasta.

  4. burger

    Prepara 3 grossi hamburger con questa pasta e cuocili in una padella antiaderente unta con un po’ di olio di semi o di oliva, 3 minuti per parte, girandoli con una spatola.

  5. burger

    Taglia l’avocado a fettine e irroralo con il succo di limone restante, e lava e asciuga rucola e prezzemolo.

  6. burger

    Assembla i panini su una base di robiola spalmata su una fetta di pane, impilando gli ingredienti secondo il tuo gusto e salando e pepando a piacere.

    burger

    Chiudi e servi subito.