Galletti ripieni di castagne con erbe patate viola e arance

Comfort food, cibo per l’anima, proprio come quello che prepara la mamma, inondando la cucina di profumi inconfondibili. Ricetta classica per le feste

Difficoltà: Facile

Tempo: 1h40'

Costo: Basso

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
Per l'accompagnamento

Preparazione

  1. Fiammeggiare i galletti  per eliminare la peluria. Lavarli bene e asciugarli prima di massaggiarli con del burro. A parte tritare le erbe aromatiche e utilizzarle per condire e spolverizzare i galletti.

  2. Per il ripieno tagliare a pezzi piccoli le mele, le pere, le prugne denocciolate e lasciate ammorbidire in acqua, le castagne e la salsiccia sbriciolata.

  3. Condire con le erbe aromatiche, sale, pepe, del brandy e dell’infuso di Moringa e riempire con questo composto i galletti.

  4. Sistemare i galletti in una pirofila oliata e condirli con un filo di olio e con tutta la frutta e le verdure tagliare a pezzi.

  5. Aggiungere qualche fettina sottile di arancia e delle foglie di alloro e bagnate con il brandy prima di infornare a 200° per 80 minuti.

Il consiglio dello Chef

Se non trovate le castagne precotte utilizzate quelle fresche. Ma abbiate un’accortezza: bollitele in acqua salata e una volta morbide sbucciatele. In questo modo, ci impiegherete molto meno tempo. Per una cottura a puntino in forno della carne, che deve cuocere a 200° per 80 minuti, molto lentamente, il trucco è bagnare spesso i galletti durante la cottura, con il fondo. In questo modo eviterete che si secchino troppo