Cheese Burger di malga

'Mi piace dar un nuovo gusto e lustro ad alimenti bistrattati, che mangiamo nel quotidiano e che dovrebbero avere un’identità ma sopratutto un gusto. Nella mia cucina ci sono tanti di questi spunti; la mia famosa versione della Carbonara, il vitello tonnato, il gianduiotto, il kebab. .. Cosa c’è di più bello dell’essere qui, guardando il lago dalla mia roulotte, dopo aver passato il pomeriggio nell’orto. Sedermi con un buon bicchiere di vino fresco ad affondare i denti in un gustoso panino, morbido e succoso…questo è uno dei miei spuntini preferiti! ' (R.DePrà)

Difficoltà: Facile

Tempo:

Costo: Medio

- +
REGOLA LE DOSI
Ingredienti per 4 persone
Per 80 gr di Confettura di cipolle
PANINI semidolci ALLA CURCUMA per burger (6/8 pezzi circa
  • 7  gr curcuma cosa è?

Preparazione

  1. BURGER: dal vostro macellaio di fiducia fatevi macinare in maniera grossolana la carne,: gli ingredienti necessari sono 280 g. di controfiletto manzo cresciuto all’aria aperta e alimentato con fieno ed acqua e 120 g di collo di maiale . Poi comporre gli hamburger o semplicemente delle polpette schiacciate. Cucinare gli hamburger (se potete alla brace…) con una fetta di formaggio sopra in modo da farla sciogliere sulla griglia Nel frattempo su una delle due metà panino (il coperchio) spalmare la senape, Sull’altra (la base) la maionese, un po’ di marmellata di cipolle, l’hamburger caldo e finire adagiandovi un fetta di pomodoro, l’insalata e la salvia selvatica

  2. Per la confettura di cipolle: far appassire l'olio di oliva e le cipolle con lo zucchero di canna, il sale e l'aceto di vino rosso, Cuocendo a fuoco bassissimo fin che la cipolla non è morbida e cotta e il composto ha assorbito tutta la sua acqua. Trasferire in vasetti sterilizzare e chiudere immediatamente. Capovolgere i vasetti per circa 10 minuti, rigirarli e lasciare raffreddare. Riporre in frigorifero e utilizzare al bisogno.

     

     

     

  3. PANINI semidolci ALLA CURCUMA per burger (6/8 pezzi circaintiepidire il latte, e sciogliervi lo zucchero e il lievito di birra, Aggiungere le farine, la curcuma, l’olio extravergine di oliva e il sale, e impastare fin che si otterrà un impasto elastico e lavorabile. Coprire con un canovaccio umido e lasciare lievitare in luogo tiepido al riparo da correnti d’aria Foderare la placca con carta forno. Trasferire l'impasto lievitato sul piano di lavoro, formare 6/8 palline del peso di circa 100 g ciascuna e disporle ben distanziate Sbattere il tuorlo di un uovo con un po’ di latte e spennellare la superficie dei panini, aggiungere i semini Preriscaldare il forno a 180°C. Cuocere i panini in forno caldo per 20 minuti circa (180°C)